Esportare le definizione delle stampanti su un altro AS400

Per copiare la definizione delle stampanti (o in generale di device) da un AS400 ad un altro è possibile seguire il procedimento seguente.

Sull'AS400 di partenza digitare

SAVCFG TAP01

dove TAP01 è l'identificativo dell'unità nastro da utilizzare (è possibile far ricorso anche ad un save file)

Sull'AS400 di destinazione, dopo aver inserito il nastro su cui la configurazione di partenza è stata memorizzata, digitare

RSTCFG OBJ(NOME_STAMPANTE)  DEV(TAP01)  OBJTYPE(*DEVD)  SRM(*NONE)

Si noti che NOME_STAMPANTE può essere generico: ad esempio PRT* indica tutte le stampanti il cui nome inizia per PRT.

ATTENZIONE: È MOLTO IMPORTANTE INDICARE IL PARAMETRO SRM(*NONE), altrimenti la configurazione ripristinata potrebbe essere inutilizzabile.

In alcuni casi i device potrebbero non essere ripristinati perché il nome dell’unità di controllo è differente tra i due sistemi. In questo caso occorre quindi ripristinare anche l’unità di controllo con il comando:

RSTCFG OBJ(NOME_UNITA_CONTROLLO)  DEV(TAP01)  OBJTYPE(*CTLD)  SRM(*NONE)

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.